sabato 1 settembre 2007

Sabato mattina


Alla fine la radio è sempre meglio di tutto, ogni tanto ti butta fuori delle canzoni nuove, delle sorprese. L'ultima canzone di L'Aura, un duetto. Carina. E' bello fermarsi un attimo e ascoltare le novità, vedere che il tempo passa. Passa, sì, e a volte lascia tra le persone degli oceani invalicabili. Ma forse al di qua e al di là ci si mette sul bagnasciuga a guardare l'orizzonte, e forse in qualche modo ci s'incontra. Anche se gli occhi non si percepiscono a vicenda, la retta immaginaria del loro sguardo converge, ci si sbatte addosso uno contro l'altro. Già...forse.

Beh, oggi vorrei un castello che mi portasse un po' indietro nel tempo, quello che sogno in continuazione, quello che non ho lasciato mai. Già, invece sono qui ad affannarmi per cercare dei vestiti adatti per un matrimonio. E proprio in questi giorni io non mi posso vedere! E' crisi. Vabbè, forse è il caso che io ci metta un po' più d'impegno. Forse è il caso. Buon week-end a tutti.

1 commento:

il kala ha detto...

MA come non ti puoi vedere?quante volte devo dirtelo che così come sei va benissimo?!?!?!

ah le donne...^_^

congratulazioni a chi si sposa!!!